SEALteamTwo
SEAL Team Two
SEAL TEAM TWO
Official Airsoft forum

Ultimi argomenti
» Come eravamo in viet nam (foto)
6th Luglio 2016, 4:18 pm Da COWBOY

» Vietnam Day
14th Giugno 2016, 10:11 am Da COWBOY

» Link 1
14th Aprile 2016, 10:16 pm Da Capt.MIKE

» FAQ( Domande Frequenti )
12th Aprile 2016, 12:39 am Da But

» nuovo club
30th Novembre 2015, 6:05 pm Da COWBOY


Storia vera

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Storia vera

Messaggio Da crooner il 22nd Giugno 2011, 7:23 pm

Egregi combattenti , oggi pomeriggio ho avuto un piccolo scompenso emotivo dovuto alla notizia della morte della sorella di Victor Apodaca...
Vi chiederete chi è Victor Apodaca , e se è un mio parente.....NO , non è nessuno per me ,ma la mia passione per il vietnam ha fatto si che io indossassi la divisa di un ragazzo che è morto là in quel paese lontano da casa.....brevemente vi racconto cosa è successo... due anni fà ,girovagando con Fritz per la fiera di novegro vidi questa camicia dell'air force di un certo victor apodaca....mi innamorai subito di questa camicia e la acquistai..Dopo un paio di mesi cazzeggiando sul memorial wall vidi il nome di questo ragazzo , e da lì inizia a documentarmi... una storia assurda , degna quasi di farlo eroe....Mi prese male tutto e decisi di inviare questa camicia alla famiglia , il quale mi rispose che erano felici di sapere che c'era qualcuno che indossasse questa camicia con tanta fierezza e mi dissero di tenerla , che era quello che avrebbe voluto Victor....Sucessivamente risentii nuovamente la sorella che voleva vendermi il bracciale di Victor ,ma onestamente mi chiese troppo per le mie tasche....Ora capisco , ma sono arrivato tardi.....Dolores stava vendendo quello che aveva di Victor in quanto stava morendo , e avrebbe gradito che le cose a lei care andassero nelle mani giuste.. Solo oggi ho saputo questa triste verità che mi fà incazzare..... se solo avessi saputo...Quest'anno sempre io con Fritz abbiamo acquistato l'altra camicia di Victor ( ne aveva solo 2 ) ed ero deciso di spedirgliela , e così ho fatto , ma oggi è ritornato con la scritta destinatario deceduto..... Volevo regalargli una lacrima di gioia e non ci sono riuscito.... Perdonate questo sfogo ma sò che mi capirete
Crooner





Apodaca, VICTOR JOE JR.


ID PACIFICO Vedi 3 piani più in basso.
Nome: Victor Joe Apodaca, Jr.
Rank / Filiale: O3/USAF
Unità: 389 Tactical Fighter Squadron, 366 TFW Danang, Vietnam del Sud
Data di nascita: 31 Maggio 1937
Home City of Record: Englewood CO
Data di perdita: 8 giugno 1967
Paese di perdita: il Vietnam del Nord
Coordinate perdita: 173900N 1061600E (XE343517)
Di stato (nel 1973): Missing In Action
Categoria: 2
ACFT / Veicolo / terra: F4C
Altro personale in incidente: Jon T. Busch (resti restituiti)
Refno: 0727
NOTE: POSS DEAD FIR 3170909973
Fonte: Compilato da uno o più dei seguenti elementi: dati grezzi da US
Governo fonti di agenzia, la corrispondenza con POW / MIA famiglie,
fonti pubblicate, interviste. Aggiornato dal RETE POW nel 2007 con
informazioni provenienti da Alleanza Nazionale delle Famiglie.
SINOSSI: La sera dell'8 giugno 1967, due aerei Phantom F4C partì Da
Airbase in una missione di ricognizione armata oltre il Vietnam del Nord Nang. Hambone 1
ha preso il comando, seguito a circa un miglio da dietro Hambone 2, comandato dal capitano
Victor Apodaca, Jr. e pilotato dal capitano Jon T. Busch. I due aerei sono stati
volando ad un'altitudine di circa 4500 piedi sopra una valle fluviale con a rotazione
terreno montagnoso circa 22 km a nord est di Dong Hoi, Vietnam del Nord.
Hambone 1 via radio Hambone 2 che stava incontrando terreno pesante e preciso
fuoco. Quindici secondi dopo, Apodaca riconosciuto l'allarme e ha riferito che
il suo aereo era stato colpito. Hambone 1 consigliato Apodaca per uscire dalla zona e la testa
per la costa (dove più sicuro in mare salvataggio potrebbe verificarsi). Qualche istante dopo, Hambone
2 riferito che si stava sperimentando problemi di controllo e idraulica. L'ultima
messaggio da Hambone 2 ha dato la direzione del velivolo e la sua altitudine,
che è stata 16.000 piedi.
Pochi secondi dopo, i segnali di emergenza sono stati ricevuti per circa 25 secondi, ma è stato
non è possibile determinare se uno o due segnali radio trasmetteva,
né poteva il punto preciso di origine da definire. Hambone 1, criticamente
corto di carburante, è stato costretto a rientrare alla base.
Una ricerca elettronica è stata condotta, ma sospesa a causa di oscurità, maltempo
e pesante fuoco antiaereo. Durante la ricerca, niente elettronica o visiva
il contatto è stato fatto e nessuna evidenza del velivolo è stato trovato.
L'Air Force ha detto le famiglie non hanno potuto determinare se gli uomini
sopravvissuto. Nessuno dei due è stato tra i prigionieri liberati nel 1973 dal Vietnam,
e il governo di Hanoi nega qualsiasi conoscenza di loro per 20 anni.
Il 12 novembre 1973, un rifugiato segnalato la morte di un aviatore americano che
avvenuta nel distretto di Bo Trach, Provincia di Quang Binh, Vietnam del Nord a circa 1500
ore un giorno nel mese di giugno 1967. Secondo il rapporto, un americano F4 jet in volo con
circa cinque altri getti bombardamento di un ponte sulla Route 1A è stato colpito da 37 millimetri
fuoco antiaereo, si è schiantato Doi Troc Hill Chanh Hoa II villaggio. Il
fonte ha inoltre dichiarato che un aviatore salvato ed è atterrato in una foresta nei pressi della
stesso villaggio. A circa 1530 ore, il rifugiato è andato a cui l'aviatore atterrato
e vide il suo corpo giaceva sull'erba. Gli è stato detto dagli abitanti del villaggio che
circa 10 minuti dopo l'aviatore era atterrato, i miliziani dal
paese lo trovarono nascosto in un boschetto di bambù e catturato lui. Gli abitanti del villaggio
poi osservato come i miliziani battuto l'americano a morte con zappe e bambù
bastoni.
Il rifugiato ha detto di osservare i morti americani per circa 10 minuti da un
distanza di circa 5 metri. Ha descritto l'aviatore come un caucasico, circa 45
anni, 5 '11 "alto, del peso di circa 220 sterline con carnagione chiara, breve
capelli biondi, un paio di baffi lunghi circa un centimetro e una folta barba. E 'stato
in grado di identificare l'aviatore dalle foto degli scomparsi. JCRC correlato l'
relazione al Busch / Apodaca incidente.
Nella primavera del 1988, rimane identificato come Jon Busch, una mappa bruciato, tre
pezzi di osso (che sono stati identificati come non-umano da un vietnamita
antropologo) e una targhetta carbonizzati e malconcio che porta il nome di Apodaca
sono stati restituiti al Presidente della Repubblica inviato generale John Vessey.
Busch resti sono stati identificati dalla US Army Central
Identificazione di laboratorio alle Hawaii, in gran parte basato sulla correlazione dei
profughi rapporto, che evidentemente corrisponde informazioni dedicate dal
Vietnamita con i resti. Lo status di "Box 19", che presumibilmente premuto il
effetti di Victor Apodaca Jr, sono ancora sconosciute alla sua famiglia.
Ci sono gravi discrepanze nel rapporto di rifugiati si riferisce a Busch
e Apodaca. Jon Busch ha i capelli rossi, non bionda. Vic Apodaca ha i capelli neri.
Entrambi gli uomini sono rasato, e sono stati proibiti dalla Air Force per far crescere un
barba. Il volo Hambone partito alle 5 del pomeriggio, la sera, mentre la CIA
rapporto sostiene l'aviatore è stato ucciso alle 3:30 pm solo dopo il suo atterraggio.
Il volo Hambone, mentre armato, non è stato coinvolto in una missione di bombardamento a tutti.
Jon Busch è stato dichiarato morto nel 1967. Victor Apodaca è stato dichiarato morto da tre
giorni dopo che la CIA ha ricevuto il rapporto dei rifugiati.
La famiglia Apodaca non è mai stata data la relazione del governo degli Stati Uniti. Loro
scoperto il report tramite il Freedom of Information Act richiesta hanno presentato
nel 1985. Per molti osservatori, vi è un serio problema con l'identificazione
di questi resti. Molti conservano Jon Busch negli elenchi di scomparsi perché
le discrepanze sono troppo scandaloso per rendere la possibile correlazione.
Jon Busch e Vic Apodaca sono due dei quasi 2500 americani che sono stati dichiarati
mancanti nel sudest asiatico. Migliaia di segnalazioni aggiungere l'evidenza che
forse centinaia di loro sono ancora prigionieri di guerra. Forse Jon e Vic
è morto il giorno del crollo dei loro aerei. Ma, forse no. Se
i resti restituiti sono non Jon Busch, che sarà in cerca di lui? Non il
Governo degli Stati Uniti. Il suo caso è ufficialmente chiuso. Famiglia Vic Apodaca è vuole che il
verità. Sua sorella Dolores dice: "Non voglio lasciare che li seppellirà la sua memoria sulla base di
qualche rapporto con quello molte discrepanze. Sono passati 22 anni, ma nessuno di noi
sono così stanco che faremo cadere questo senza combattere. "
Victor Joe Apodaca, Jr. è stato nominato alla Air Force Academy nel 1957. E 'stato
il primo spagnolo / americano / indiano Navajo per frequentare l'Accademia.
Sorella di Victor, Dolores Alfond, a capo del organzation nazionale di
Stato di Washington, l'Alleanza Nazionale delle Famiglie per il ritorno di
Militari americani mancanti.
--------------------------------------------------
{Alleanza Nazionale delle Famiglie}
CIL-HI GIRI ossa di animali a uomo
Rimane attualmente in esame per la designazione come capitano dell'Air Force
Victor J. Apodaca hanno una storia discutibile. Nel 1988, i vietnamiti
unilateralmente rimpatriati rimane designato Victor Apodaca.
Nell'aprile del 1989, i vietnamiti, ancora una volta, rimane rimpatriati
designato Victor Apodaca.
Il Caso Comprehensive Review, a cura del POW Difesa / MIA Ufficio
(DPMO) nel 1995, fa riferimento sia rimpatri rimane. Del 1988
rimpatrio, gli Stati DPMO "SRV unilateralmente rimpatriati resti di
Busch (backseater), più box accusato di contenere rimane Apodaca. Anche
girato al tempo era una Piastrina militare mutilato di Apodaca e una mappa.
SRV avvertiti degli Stati Uniti che rimane Apodaca si credeva di essere non-umano.
Busch resti sono stati identificati; CIL-HI ha confermato che rimane Apodaca
erano non-umani ".
Del rimpatrio 1989, DPMO dichiarato "rimpatrio unilaterale
contenitore incluso accusato di contenere Apodaca rimane SRV detto rimane
sono stati acquisiti per Ho Chi Minh City (Saigon), contrabbandiere di pubblico
Sicurezza. Rimane determinata da razza umana indeterminato. Niente
altra cosa. Rimane presso rimpatri futuro CIL sospeso. Nessuna indicazione
perché SRV associati rimane con Apodaca. "
"Rimane da determinare essere umano, la razza indeterminato", non era ciò che il
Comandante della Joint Casualty Centro risoluzioni detto.
Secondo il traffico di messaggi, datato 22 settembre 1989, il Comandante
di JCRC ha dichiarato:
Apodaca, VITTORIA J. JR, 0727; Quang Binh: RECUPERATI DA
RIMANE RIVENDITORI. Rimpatriato negli Stati Uniti due volte con TAG CANE. IL
Parte degli Stati Uniti RAPPORTI I resti sono stati ossa di animali.
Ossa di animali nel 1989 ...
Ossa umane nel 1995 ....
Testato per una mt-DNA match nel 1997 ....
Nessuna spiegazione è stata offerta alla famiglia Apodaca per quanto riguarda la
trasformazione di ossa di animali di ossa umane.
================================================== ====
Alleanza Nazionale delle Famiglie
30 giugno 2001
Bits N Pieces
Da Le Suore del Maggiore Vittorio Apodaca - Alcuni di voi potrebbero aver visto un
recente articolo, diffuso via e-mail, discutendo l'identificazione di
resta il nostro fratello, il maggiore Vittorio Apodaca. Il 15 maggio, la nostra nipote, come
primario rimane parenti prossimi, accettato, pretendeva di essere Victor. La sua
sorelle, Dolores Apodaca Alfond, Eleanor Apodaca, Joyce Apodaca, e
Janella Apodaca Rose, i nostri figli e nipoti non hanno accettato
questa identificazione. La cosiddetta prova utilizzato per sostenere il
identificazione governo, non è altro che la parola di un vietnamita
rimane commerciante. Non ci sono altre prove e il governo lo ammette.
Quello che segue è una lettera al Direttore, il giornale di Tuscaloosa, in
risposta al loro articolo: "Abbiamo letto il vostro articolo dal titolo" Finalmente a riposo:
Match DNA aiuta l'uomo Tuscaloosa riscattare i ricordi del padre morto nel
Vietnam "da Matt Ehlers con grande interesse. Sfortunatamente, il signor Ehlers
articolo è stato gravemente carente in alcuni fatti importanti.
Siamo fermamente questione l'identificazione di tre piccole ossa, come i resti
di nostro fratello, Victor J. Apodaca, Jr., sulla base dei seguenti fatti:
I resti sono stati sequestrati da un commerciante di resti, a molte miglia dalla perdita
posizione.
Nessuna prova esiste per associare questi resti sul luogo dell'incidente Apodaca.
Nonostante gli sforzi JTF-FA recuperato oggetti personali o umane
rimane dal luogo dello schianto.
Non c'è catena di custodia per i resti.
FBI test non ha potuto confermare l'autenticità della modifica di cane, che può,
in effetti, essere falso.
Non esistono prove di associare tag cane a crash del sito.
Nessuna prova esiste per associare il cartellino del cane ai resti sottoposti a
mt-DNA test.
Non esistono prove a suggerire questi resti sono quelli di Victor J. Apodaca Jr.
Da ottobre 2000, l'osso e il campione di sangue Apodaca abbinati altre 5 nella
mt-DNA database.
CILHI, AFDIL e Mortuary utilizza mt-DNA come mezzo principale o unico
identificazione, in questo caso, violare i loro politica dichiarata.
Noi non abbiamo la chiusura perché non abbiamo la verità. Tutto quello che abbiamo sono più
domande.
Le Suore del maggiore Victor J. Apodaca, Jr.
Dolores Apodaca Alfond Eleanor Apodaca
Joyce Apodaca Janella Apodaca Rose
==========================
UPDATE LINE: 29 GIUGNO 2001
Grazie per aver chiamato la Lega Nazionale di Aggiornamento Line famiglie.
Questo messaggio viene registrata Venerdì 29 Giugno. Secondo il
Dipartimento della Difesa, il numero di americani scomparsi e dispersi
dalla guerra del Vietnam è 1.973.
Il 20 giugno, la Lega è stato informato che sei americani sono stati recentemente
rappresentato. David W. Morrill e Maxim C. Parker, entrambi USMC, sono stati
congiuntamente recuperato nel Vietnam del Sud 9 Giugno 1993.
I resti di Victor J. Apodaca, Jr., USAF, sono stati rimpatriati 27 aprile
1989.
Il 14 Novembre 1991 il recupero dell'articolazione dei resti di Harry A. Amesbury,
Jr., USAF, ha proposto l'identificazione accettato.
E, i resti di Harley B. Pyles, USAF, e Winfield Wade Sisson, USMC,
sono stati recuperati congiuntamente nel Vietnam del Sud l'8 aprile 1993.
La contabilità di queste sei personale statunitense porta il numero ora mancanti e
disperse in Vietnam a 1.481, con 417 in Laos, 67 in Cambogia e 8
nelle acque territoriali della RPC. Oltre il 90% dei 1.973 americani
ancora manca la guerra del Vietnam sono stati persi nelle zone del Vietnam
controllo in tempo di guerra.
=====================================
ALLEANZA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE
PER IL RITORNO DI militari MANCANTI AMERICA'S
SECONDA GUERRA MONDIALE - COREA - COLD WAR - VIETNAM - Guerra del Golfo
Dolores Alfond 425-881-1499
Lynn O'Shea 718-846-4350
Web Site http://www.nationalalliance.org
Email lynnpowmia@prodigy.net
2 Mar 2002 Bits N Pieces
##################
Ossa di animali o umani Nessuno ha mai spiegato come le ossa ritenuta
animale dove finalmente identificato come Air Force Maggiore Victor Apodaca.
Resta pretendeva di essere quelli di Victor Apodaca sono stati restituiti, dal
Vietnamita il 13 luglio 1998. Secondo una nota del 9 marzo 2000 e
firmato da Thomas D. Holland, PhD, DABFA, Direttore Scientifico di CI-HI
afferma: "I documenti forniti dal SRV ha indicato che i resti
accessioned come CILHI 131-88 erano quelli di "Busch John T." [Sic], mentre quelli
accessioned come CILHI 0132-88 sono stati quelli di "Apodaca Victor J., Jr. ...."
"... L'adesione quest'ultimo incluso un tag di identificazione per" Victor Apodaca
J. Jr. Successive analisi di laboratorio hanno dimostrato che i resti
attribuito a Maj Apodaca, cioè CILHI 0132-88, erano in realtà non-umana ".
I vietnamiti provato di nuovo a rimpatriare rimane pretendeva di essere Victor
Apodaca il 27 aprile 1989-A 9 marzo 2001 afferma il rapporto, "Sulla base di
ricerca unilaterale, la SRV associato i resti nella casella 19 con
"Apodaca Victor".
La determinazione dei resti, dal rimpatrio secondo, come è umano
confusione. Di questo rimpatrio secondo rimane, un 8 settembre, 1989
messaggio relativo "Stato ID - Resti da SRV" Casella stati 19 figurante
"Senza denti e sono costituite da due porzioni di osso dell'anca sinistra e una porzione di un
astragalo (piede) osseo. L'età della persona rappresentata non può che essere
valutato come un adulto. Niente altro può essere determinato. La scatola conteneva anche
nove non umani frammenti ossei di mammiferi e otto ossa non identificabili
frammenti che possono essere di origine umana. "
Tuttavia, un 22 settembre 1989 il messaggio afferma: "Apodaca, Victor J. Jr; 0727
Quang Binh: recuperato dai rivenditori rimane. Rimpatriato negli Stati Uniti due volte
con tag cane. Parte degli Stati Uniti riporta i resti sono stati ossa di animali. "(Nota
questo è fuorviante in quanto il cartellino del cane non è stato rimpatriato con i resti
ma sono stati consegnati con un gruppo di tag cane e non ha avuto associazione con
i residui. ")
Un documento nel file di un altro militari getta luce sul
questione di ossa di animali o umani in occasione di importanti Apodaca. Originati da
l'Ufficio del Segretario della Difesa, il messaggio è datato 4 febbraio, 1991.
Il suo oggetto è "risposta alla richiesta vietnamita di informazione su
Resti rimpatriati. "Il messaggio è indirizzato ad JCRC (Joint Casualty
Centro risoluzioni - predecessore della Joint Task Force - Contabilità completo -
JTF-FA) di collegamento TH Bangkok, così recita:
"1. Nel corso del primi di gennaio informazione / ricerca incontri in
Hanoi, i vietnamiti richiesto un riepilogo statistico dettagliato dello stato
di resti rimpatriati concentrandosi su di identificazione. "
"2. L'(Gruppo Agenzia Inter) le richieste di IAG che JCRC / LNO fornire la
seguenti informazioni per l'Ambasciata della Repubblica Socialista del Vietnam
utilizzando i punti parlando di seguito specificato: "
"Inizia Talking Points: Durante le informazioni all'inizio di gennaio / ricerca
incontro ad Hanoi la delegazione guidata dal Dang Nghien Bai richiesti e
up-to-date conto statistiche di identificazione dei resti che
Il Vietnam ha rimpatriato alla custodia degli Stati Uniti dal marzo 1974
al 20 novembre 1990. "
"Questo documento preparato da CILHI, risponde a tale richiesta ...."
Preparato da CILHI, che è importante da ricordare.
Il testo del documento si legge: "Durante il periodo dal 6 marzo 1974-20
Novembre 1990 resti sono stati rimpatriati su 32 diverse occasioni. "
"Un totale di 432 scatole contenenti 451 resti sono stati trasferiti dal Vietnam
alla custodia degli Stati Uniti ".
"Fuori di quel numero, i resti di 258 (258) Stati Uniti
e cittadini di paesi terzi sono stati identificati e contabilizzati.
Bartsch, numero del caso 1433 è stato un civile tedesco ".
"Settanta uno (71) fissa o resti sono stati determinati per essere di mongoloide asiatici
origine. Cinquantotto (58) 71 di questi resti sono stati restituiti al Vietnam
Tredici (13) rimane sarà pronto per il ritorno in Vietnam durante la prossima
rimpatrio ".
"Tre resti sono stati determinati per essere di origine non umana. Il VNOSMP
associati questi tre casi con numero di pratica 1955 (B-52 incidenti con quattro
corpi non recuperati (BNR), caso numero 0727 (Apodaca), e il caso numero 0459
(Robertson.) "
Così nel febbraio del 1990 la posizione CILHI era che rimane rimpatriati
Apodaca sono stati che erano non-umani. In nessun luogo esiste un documento
affermando che chiunque a CILHI commesso un errore nella loro determinazione originale
che le ossa erano non-umano. Non esiste una spiegazione di come le ossa
una volta ritenuta non umani si è fatto uomo o come una formazione
antropologo avrebbe potuto sbagliato come non-umano.
C'è di più, ma ci salverà per un'altra volta. Tutto quello che possiamo dire è ....
non promette nulla di buono ......
=======================================

2 Dic 2007
Mi rattrista di informare i nostri soci e amici della scomparsa di David Alfond, marito di Alleanza Nazionale delle Famiglie presidente Dolores Alfond. David passò la notte scorsa di complicanze da chirurgia a cuore aperto.

Durante la loro più di 40 anni di matrimonio, David era un supporto costante sia emotivamente e finanziariamente di POW Dolores '/ MIA sforzi. Pochi sanno che anni fa, lui e Dolores viaggiato in Thailandia in modo che Dolores potuto visitare un campo profughi in cerca di POW / MIA informazioni. Durante i primi anni dell'Alleanza, David fornito molto del nostro sostegno finanziario. Una volta in grado di esistere da soli, David ha continuato a gestire i nostri libri e offrono una guida.

Ho incontrato solo una volta, ma Davide ci siamo conosciuti l'un l'altro in molti anni di conversazioni telefoniche. Davide aveva un meraviglioso accento del New England. Era un signore con un grande senso dell'umorismo, che non si è mai preso sul serio. Abbiamo avuto grandi conversazioni, soprattutto durante la stagione di baseball. Davide era un fanatico fan Red Sox, e io come molti di voi sanno sono un fan accanito yankee. Abbiamo anche condiviso un grande apprezzamento per Lox e tutti i tipi di salmone affumicato.

In parole povere, era una persona molto buona.

Servizi si terrà a Boston il Giovedi. Carte di condoglianze possono essere inviate a:

Dolores Alfond

c / o Alleanza Nazionale delle Famiglie

PO Box 40327

Bellevue, WA. 98015

Lynn O'Shea

2010
E 'con profonda tristezza si informa della scomparsa di Dolores Apodaca Alfond, presidente e socio fondatore di Alleanza Nazionale delle Famiglie. Dolores passò pacificamente, molto presto questa mattina (2 dicembre).

Dolores giunto alla POW / MIA problema il giorno suo fratello Victor è stato abbattuto sopra il Vietnam del Nord, l'8 giugno 1967. Dopo la guerra del Vietnam, ha tranquillamente lavorato per conto di suo fratello. Durante i suoi viaggi lei, insieme al marito David e il figlio Michael hanno visitato Thailandia. Ci hanno incontrato i funzionari americani per discutere la questione POW e visitato i campi profughi in cerca di informazioni sui nostri uomini mancanti.

Il suo sforzo privato è andato pubblico nel giugno del 1990, quando si è unita con POW / MIA famiglie della Seconda Guerra Mondiale, Corea, Guerra Fredda, e la guerra nel Sudest asiatico per formare l'Alleanza Nazionale delle Famiglie. In quello che può essere descritto solo come una battaglia in salita, Dolores fatto l'Alleanza un rispettato e onesto sostenuto per i nostri uomini scomparsi e le loro famiglie.

Negli ultimi 20 anni, ha dedicato la vita ai nostri dispersi e prigionieri di guerra MIAS. Ha lavorato instancabilmente, alimentando storie ai media, lavorando al telefono, scrivere lettere, camminare per le sale del Congresso e testimonianze ufficiali varie commissioni del Congresso. Lo ha reso il lavoro della sua vita per portare la questione dei nostri prigionieri di guerra e MIAS al pubblico e tenere Washington responsabili per il loro ritorno.

Per protestare contro il piano di revocare l'embargo commerciale contro il Vietnam, Dolores unita POW / MIA familiari Ann Olanda, moglie del T / Sgt. Melvin Olanda e Kathy Borah, sorella del tenente Dan Borah e Vietnam Vet Jerry betulla per un digiuno di protesta 30 giorni . Trascorrere le loro giornate in una gabbia di bambù, i quattro esisteva sulla dieta POW di zuppa e riso.

Anche nei suoi ultimi giorni, ha continuato a chiedere a conversazioni con Lynn O'Shea "cosa possiamo fare per ottenere il POW / MIA questione di nuovo in movimento" o "ciò che sta accadendo con H. Res 111." Non ha mai abbandonato la speranza che un giorno un prigioniero di guerra americano sarebbe tornato dal Sud-Est asiatico, la Corea del Nord, la Cina o l'Unione Sovietica.

A nome del Consiglio di Amministrazione di Alleanza Nazionale delle Famiglie e il nostro Direttore Ricerca Lynn O'Shea, estendiamo il nostro più profondo cordoglio a Dolores 'figlio Michael, la figlia-in-law Barbara, nipoti Brandon e Rachel, sorelle Eleonora, Joyce , Janella e l'intero Apodaca-Alfond famiglia.

Dolores mancherà molto.

Schede e le note di solidarietà possono essere inviate a:

Michael Alfond
PO Box 725
Marysville, WA 98270
-
Lynn

Lynn O'Shea
Direttore della Ricerca
Alleanza Nazionale delle Famiglie
per il ritorno dei militari mancanti America
Seconda Guerra Mondiale - Corea - Cold War - Vietnam - Guerre del Golfo - Afghanistan

Necrologio Dolores Alfond da parte del The Seattle Times.
avatar
crooner
llrp Team Member
llrp Team Member

Messaggi : 555
Data d'iscrizione : 01.12.10
Età : 52
Località : Lesmo

http://www.mcmax.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Storia vera

Messaggio Da But il 27th Luglio 2011, 10:19 pm

Mi unisco a Crooner ...per questa unica storia ...
Qui invece troverete il Pilota del F105 abbatutto e fatto prigioniero in Vietnam !!!
Io Ho il bracciale quello che indosso sempre ( Capt. Jose David Luna USAF 10 Mar67' )
http://militarytimes.com/citations-medals-awards/recipient.php?recipientid=45355

_________________
Non esitare ......nel dubbio .... Segui L'istinto ....
avatar
But
Admin

Messaggi : 2441
Data d'iscrizione : 03.09.09
Età : 48
Località : TRIUGGIO

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum