SEALteamTwo
SEAL Team Two
SEAL TEAM TWO
Official Airsoft forum

Ultimi argomenti
» Come eravamo in viet nam (foto)
6th Luglio 2016, 4:18 pm Da COWBOY

» Vietnam Day
14th Giugno 2016, 10:11 am Da COWBOY

» Link 1
14th Aprile 2016, 10:16 pm Da Capt.MIKE

» FAQ( Domande Frequenti )
12th Aprile 2016, 12:39 am Da But

» nuovo club
30th Novembre 2015, 6:05 pm Da COWBOY


Seal Op.Red Wings 2005

Andare in basso

Seal Op.Red Wings 2005

Messaggio Da But il 14th Febbraio 2015, 2:31 pm

Mi sembrava il minimo per ricordare questi eroi , quindi ho voluto postare un topic a parte per la missione che tutti conosciamo .

_________________
Non esitare ......nel dubbio .... Segui L'istinto ....
avatar
But
Admin

Messaggi : 2441
Data d'iscrizione : 03.09.09
Età : 48
Località : TRIUGGIO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Seal Op.Red Wings 2005

Messaggio Da But il 14th Febbraio 2015, 2:34 pm

( Scritto da MIKE )
Seal team 10  2005 Afghanistan








un minuto di silenzio per questi SEALs caduti in battaglia....

_________________
Non esitare ......nel dubbio .... Segui L'istinto ....
avatar
But
Admin

Messaggi : 2441
Data d'iscrizione : 03.09.09
Età : 48
Località : TRIUGGIO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Seal Op.Red Wings 2005

Messaggio Da But il 14th Febbraio 2015, 6:29 pm

Tutto sulla missione dei Seal ......
OPERAZIONE RED WING.
http://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&tl=it&u=http%3A%2F%2Fen.wikipedia.org%2Fwiki%2FOperation_Red_Wing


File: Operation Red map.jpg pianificazione Wing

.

_________________

_________________
Non esitare ......nel dubbio .... Segui L'istinto ....
avatar
But
Admin

Messaggi : 2441
Data d'iscrizione : 03.09.09
Età : 48
Località : TRIUGGIO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Seal Op.Red Wings 2005

Messaggio Da But il 14th Febbraio 2015, 7:12 pm



L’operazione Red Wings (e non Redwing nè Red Wing) fu una operazione combinata che ebbe luogo nel Pech District della provincia afghana del Kuner, nelle valli di una montagna chiamanta Sawtalo Sar, circa 20 miglia a ovest del capoluogo di provincia Asadabad, a cavallo tra giugno e luglio 2005. L’obiettivo era il disgregamento dell’ attività della ACM (milizia anti-coalizione) e coadiuvare gli sforzi per stabilizzare la regione in vista delle elezioni del parlamento afghano del settembre 2005.
L’ attività della ACM era svolta al tempo da un piccolo gruppo guidato dal fondamentalista islamico locale Ahmad Shah (dalla provincia di Nangarhar), obiettivo primario dell’operazione. Op. RW fu concepita dal 2° Battaglione del 3° reggimento dell’ USMC (RW fu basata su un modello operazionale sviluppato dal 3° battaglione dello stesso reggimento, che precedette il 2° nel dispiegamento in Astan) con partecipazione di altre SOF quali US Navy SEALs, e Airborne, per la fase iniziale dell’operazione.
Un team di 4 SEALs, in recon per localizzare le strutture usate da Shah e i suoi uomini, cadde in una imboscata di Shah poche ore dopo l’infiltrazione via fast rope da un elicottero MH-47. 3 dei 4 SEALs furono uccisi nell’agguato; una squadra di intervento rapido raggiunse il luogo in elicottero, il quale fu tuttavia abbattuto da un RPG-7 nemico, uccidendo tutto l’equipaggio, composto da 8 SEALS e 8 Army Special Operations Aviators. L’operazione ebbe il nome di Red Wings II e durò circa 3 setimane, durante le quali i corpi dei militari deceduti furono recuperati e l’unico dei 4 SEALs sopravvissuti – Marcus Luttrell – fu tratto in salvo. Mentre l’obiettivo iniziale dell’operazione, i disgregamento della ACM, fu in parte raggiunto, Ahmad Shas si riorganizzò in Pakistan, e tornò con più uomini e armamenti data la notorietà acquisita in seguito all’ Op. RW. Il gruppo di Shah fu reso inoperativo, e Shah fu seriamente ferito durante l’ Op Whalers, che ebbe luogo nella Kunar Province poche settimane dopo la conclusione di Op. RW, nell’ Agosto 2005.

seconda parte

OPERATION RED WINGS

Nella tarda notte del 27 giungo 2005, due MH-47 del 160th Reggimento Airborne (SOAR A ) si avvicinarono a Sawtalo Sar. Mentre uno dei due effettuava manovre diversive per confondere il nemico, l’altro infiltrò, via fast rope, un team di ricognizione composto da 4 US Navy SEALs in una valle tra Sawtalo Sar e Gatigal Sar, a sud di Sawtalo Sar. Il punto di sbarco era circa 1.5 miglia a sud della Area di Interesse Designata (NAI). I quattro operatori erano:
- Team Leader Navy Liutenant Michael P. Murphy del SEAL delivery Vehicle Team 1 (SDVT-1) di stanza a Pearl Harbor, Hawaii
- Petty Officer Second Class Danny P. Dietz del SDVT-2, di stanza a Virginia Beach, Virginia
- Petty Officer Second Class Matthew G. Alexlson del SDVT-1
- Navy Hospital Corpsman Second Class Marcus Luttrell, del SDVT-1
Dopo aver raggiunto una posizione prestabilita, dalla quale I SEALs potevano osservare la NAI, il team fu scoperto da abitanti locali. Dopo avere appurato che erano civili, e non militanti, Murphy decise di lasciarli andare, in accordo con il protocollo e le regole di ingaggio. Il team, essendo ormai compromesso, tornò indietro, ma cadde in un’imboscata tesa da Shah e i suoi uomini. I SEALs vennero attaccati da RPK lmg, AK-47, RPG-7, mortai 82mm. L’intensità del fuoco nemico e l’ostilità del terreno costrinsero i SEALs nella Shuryek Valley, su un versante di Sawtalo Sar. I SEALs cercarono di contattare l’ HQ tramite le PRC-148 MBITR e con un Iridium Satellite Phone, con scarsi risultati. Tre dei quattro SEALs furono uccisi, e l’unico sopravvissuto – Marcus Luttrell – fu lasciato in stato di incoscienza con molte fratture e serie ferite. Fu aiutato dai Pashtun locali, che gli salvarono la vita, prevenendone la cattura da parte dei talebani e la morte.

Operation Red Wings II - Quick Reaction Force, Search, Rescue, Recovery, and Presence Operations

Appena si apprese dell’imboscata subita dai SEALs, l’obiettivo dell’operazione divenne il recupero del team. Iniziò così la seconda parte dell’ Op, denominata RED WINGS II.
Dopo l’interruzione delle trasmissioni dal team di SEALs, si perse la loro posizione. Membri del ST 10, Marines e Operatori della Airborne si preparano ad un rapido dispiego, ma l’ordine dai superiori per il lancio tardò ad arrivare per un paio d’ore. Infine due MH-47 Special Operations Aircraft del 160th Airborne, due UH-60 Black Hawk e due AH-64 Apache partirono alla volta di Sawtalo Sar. Raggiunto il luogo dell’imboscata, i due MH-47 furono colpiti da fuoco leggero. Nel tentativo di inserire a terra i SEALs a bordo, uno dei due elicotteri fu colpito e abbattuto da un RPG-7 nemico, uccidendo i 16 membri dell’equipaggio composto da SEALs e Airborne, inclusi i rispettivi comandanti del ST10 LCDR Erik S. Kristensen e del 160th Major Stephen C. Reich. A questo punto, nel tardo pomeriggio, le condizioni meteo si fecero avverse. I velivoli rientrarono alla base, e inizio una ricerca massiva dei superstiti, prima da terra e poi anche in volo. I corpi dei militari caduti con l’elicottero e dei 3 SEALs del primo Team morti (Dietz, Murphy, Axelson) furono recuperati, e Marcus Luttrell, unico superstite grazie all’aiuto dei civili del villaggio di Salar Ban, circa 0.7 miglia a nord di Sawtalo Sar, fu tratto in salvo.
Approfittando della distrazione dovuta alle ricerche, Ahmad Shah e i suoi lasciarono la regione e si raggrupparono in Pakistan. Nelle settimane seguenti, unità di terra dei Marines, Army SF, US Navy, effettuarono numerosi pattugliamenti, insieme alla Afghan National Army (ANA). Così si raggiunse l’obiettivo di disgregare l’ attività della milizia, ma a un caro prezzo.

_________________
Non esitare ......nel dubbio .... Segui L'istinto ....
avatar
But
Admin

Messaggi : 2441
Data d'iscrizione : 03.09.09
Età : 48
Località : TRIUGGIO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Seal Op.Red Wings 2005

Messaggio Da But il 14th Febbraio 2015, 7:13 pm


_________________
Non esitare ......nel dubbio .... Segui L'istinto ....
avatar
But
Admin

Messaggi : 2441
Data d'iscrizione : 03.09.09
Età : 48
Località : TRIUGGIO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Seal Op.Red Wings 2005

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum